Blog

Teli in Polietilene

Teli in Polietilene o in PVC, quale scegliere?

I materiali più utilizzati nell’ambito dei teli per l’edilizia sono il Polietilene ed il PVC. Entrambi presentano notevoli qualità tecniche in merito a resistenza e impermeabilità, schermano gli ambienti dai raggi UV e, all’occorrenza, entrambi i teli realizzati con questi materiali sono facili da riparare.

Tuttavia i due materiali presentano importanti differenza che vanno soppesate con attenzione prima dell’acquisto, così da determinare qual è il più adatto alle vostre esigenze.

Teli in polietilene, le caratteristiche principali

Il polietilene (o politene) è molto utilizzato nella creazione di coperture da cui è richiesta resistenza ed elasticità. La sua caratteristica principale è di diventare sempre più malleabile con l’aumentare della temperatura a cui è esposto, pur senza perdere resistenza ed elasticità. Per questa sua caratteristica i teli in polietilene sono molto utilizzati nella creazione di buste in plastica, contenitori per liquidi e cesti. I teli in polietilene si sono dimostrati anche particolarmente resistenti al contatto con sostanze chimiche come gli acidi, le sostanze alcaline ed i liquidi salini, questa sua ultima caratteristica è molto utile nel caso vogliate montare dei gazebo sulla spiaggia. Il polietilene può essere prodotto a bassa densità per la realizzazione di sacchetti per l’uso industriale e delle pellicole, o ad alta densità per realizzare tubature idrauliche. Una produzione a media densità, invece, è largamente impiegata nell’ambito dei teli edili a basso costo. In particolare, noi di Ubaldo Teloni di Pesaro consigliamo i teli in polietilene a tutti quei clienti in cerca di un gazebo da montare solo in estate, una tenda leggera per il campeggio o un tendone dove ricevere gli ospiti durante le feste ed i ricevimenti.

I teli in polietilene hanno un elevato grado di trasparenza, soprattutto alle densità minori

Prodotti in PVC, le differenze

Del PVC abbiamo già ampiamente parlato, ricordiamo soltanto che questo materiale viene prodotto in modo differente rispetto il polietilene e le sue caratteristiche variano in base ai processi a cui è sottoposto. Il PVC è più sicuro del polietilene in quanto resiste meglio alle alte temperature ed è auto-estinguente, inoltre, per le sue caratteristiche tecniche, è più adatto a ricoprire strutture permanenti o esposte alle intemperie.

Anche il PVC può essere prodotto a diverse densità, il nostro staff sarà lieto di guidarvi verso il prodotto più adatto alle vostre esigenze, spiegandovi nel dettaglio le migliori metodologie di conservazione e, nel caso siano necessarie, di riparazione a filo.

https://www.ubaldoteloni.com/contatti/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *