fbpx

Blog

Teli per serre destinate alla coltivazione ed al giardinaggio

Grazie ai moderni teli da copertura è possibile realizzare strutture molto leggere, resistenti e facili da montare.

Un telo di buona qualità realizzato con polimeri plastici trasparenti è in grado di isolare gli ambienti dal freddo e, allo stesso tempo, intrappolare il calore al suo interno, creando un microclima ideale nel quale coltivare ogni tipo di pianta.

Fino a poco tempo fa, le serre venivano realizzate principalmente con materiali vetrosi, mentre oggi si tendono a preferire le coperture flessibili realizzate in Cloruro di polivinile (PVC), Polietilene (Pe) ed Etil Vinile Acetato (Eva).

Ognuno di questi materiali presenta dei pro e dei contro molto importanti, che li rendono più adatti all’utilizzo in agricoltura rispetto che nel giardinaggio, o viceversa.

Le caratteristiche dei teli per serre in Pe

I teli in Pe hanno un prezzo contenuto e delle caratteristiche tecniche che possiamo definire “Nella media”. Le coperture realizzate con questo materiale si possono rovinare a causa del vento forte, inoltre il Pe ha una scarsa tenuta termica, cosa che potrebbe limitarne l’utilizzo in località particolarmente calde o fredde.

Considerate che, nel mese di gennaio, la temperatura media nelle località di Pesaro e di Rimini si aggira intorno i 4 gradi, con picchi negativi che scendono ben al di sotto lo zero.

In un clima di questo tipo, il Pe potrebbe non rappresentare la scelta migliore per realizzare serre destinate all’agricoltura, mentre sarà sempre una valida soluzione per la creazione di tunnel da giardino.

Veniamo ora ai teli in PVC per l’agricoltura ed il giardinaggio

Questo polimero possiede caratteristiche tecniche del tutto paragonabili con il Pe, mentre la sua capacita di generare e mantenere calore sono nettamente superiori.

L’eccezionale “effetto serra” del PVC deriva dalla sua trasparenza elevata e dalle sue caratteristiche termoisolanti che lo hanno reso uno dei polimeri più apprezzati in ambito edile.

Detto questo, è importante che la temperatura all’interno delle serre in PVC venga costantemente monitorata, altrimenti è possibile che salga al punto da causare danni alle piante.

Teli per serre agricole in Eva

L’Eva, o Etil Vinile Acetato, raramente si utilizza in forma “pura”, nella maggior parte dei casi viene accoppiato con strati di Pe che ne migliorano le prestazioni tecniche e permettono al materiale di venire impiegato in strutture di medie o grandi dimensioni.

Avete bisogno di teli per serre destinate alla coltivazione ed al giardinaggio? Scegliete Ubaldo Teloni

La nostra azienda vi fornirà coperture di alta qualità, adatte all’utilizzo in ambito agricolo e privato. Per ulteriori informazioni, come sempre, non esitate a contattarci. Saremo a vostra disposizione.

Immagine di Freepik