fbpx

Blog

tessuto spalmato in PVC - Pesaro

Tessuti spalmati in poliestere – PVC, tutte le applicazioni

I tessuti spalmati in PVC garantiscono il miglior rapporto tra costi benefici rispetto a qualunque altro materiale per coperture edili.

Questi teli vengono suddivisi in 5 grammature, caratterizzate da differenti prestazioni meccaniche. Spiegato semplicemente, maggiore è la grammatura/peso, maggiore sarà la resistenza.

Il tessuto spalmato può essere accoppiato con una lunga serie di materiali e additivi per migliorarne le caratteristiche. Tra gli additivi più diffusi citiamo: gli antimuffa, i ritardanti di fiamma, i plastificatori e gli stabilizzanti. In base alle richieste, è possibile aggiungere anche dei coloranti per migliorare l’aspetto estetico dei teli.

La produzione dei tessuti spalmati in poliestere-PVC

Il rivestimento del tessuto tecnico si ottiene accoppiando la base (un prodotto tessile in stato semilavorato) con del materiale che ne migliori le caratteristiche di resistenza e durata. A questo proposito, Il PVC è sicuramente il materiale più indicato. Dal costo contenuto e dalla notevole resistenza sia alla tensione meccanica che all’esposizione con gli agenti atmosferici, l’unico difetto di questo materiale è dato dall’ingiallimento causato dall’esposizione con i raggi solari.

Per la sua notevole resistenza, il tessuto spalmato in poliestere-PVC è stato utilizzato per la creazione di strutture temporanee destinate ad eventi di alto profilo, quali le olimpiadi di Londra del 2012.

La durata media del tessuto spalmato in pvc è di 12 – 15 anni.

Tutti i materiali per i tessuti spalmati

Tessuti in fibra di vetro

Questa tipologia di tessuti per coperture è tra le più durature e resistenti. La fibra di vetro può durare più di 25 anni anche se esposta alle radiazioni UV, alle aggressioni chimiche ed a condizioni climatiche avverse.

I difetti di questo materiale risiedono nei costi elevati e nella sua naturale capacità di generare cariche elettrostatiche che attraggono la polvere.

Tessuti in PTFE espanso

Dotato di una notevole flessibilità e resistenza, il tessuto spalmato in PTFE espanso viene impiegato nelle strutture con apertura meccanica automatizzata. I costi del materiale sono tra i più elevati sul mercato, per cui il suo utilizzo è riservato a poche strutture di alto profilo.

Tessuti in Nylon spalmati in Poliuretano

Utilizzati soprattutto per le strutture gonfiabili di piccole dimensioni, i tessuti in Nylon spalmati sono dotati di una notevole flessibilità, ma di una bassa resistenza.

Se adeguatamente trattati, tuttavia, possono raggiungere una resistenza adeguata a diverse applicazioni strutturali.

https://www.ubaldoteloni.com/contatti/

Invia un messaggio